Perchè ad uso alimentare umano.

Perchè scegliere ingredienti “human grade” per un alimento per cane / gatto ?

Noi pensiamo che gli animali domestici meritano di mangiare cibo che abbia la stessa qualità, purezza e caratteristiche del nostro! La scelta di utilizzare ingredienti “human grade” o, in italiano “ad uso alimentare umano” (e quindi non scarti e non sottoprodotti di nessun tipi né animale né vegetale) è una scelta sana, sicura, coscienziosa e quindi di rispetto verso i nostri cani / gatti. Gli alimenti per animali che utilizzano ingredienti “ad uso alimentare umano” fanno la “differenza” in termini di qualità e di integrità del prodotto finito

Presso The Natural Way le nostre ricette sono preparate con ingredienti puri, puliti, che vengono acquistati in modo responsabile, direttamente da fornitori di cibo umano. Ad esempio, utilizziamo il sedano stesso che potreste trovare in una zuppa o i mirtilli che mangereste voi stessi. Inoltre, i nostri alimenti sono in realtà prodotti con le stesse attrezzature utilizzate per produrre alimenti per “umani” come cereali da prima colazione e prodotti di panetteria.

Cosa significa “human grade”?

“Human-grade” o “uso alimentare umano” significa che il prodotto a cui si riferisce è tecnicamente “commestibile” per le persone, in termini giuridicamente definiti.

Perchè il cibo per animali “normale” non è considerato cibo per animali “human grade”?

Il cibo per animali “normale” è classificato come “mangime”, perché è inadatto al consumo umano a causa degli ingredienti utilizzati che esso contiene o l’impianto o il modo in cui è stato prodotto. Prodotti classificati “mangime” possono includere sottoprodotti, prodotti chimici, riempitivi e parti da animali che stanno morendo, malati, disabili o deceduto; tutto ciò è abbastanza spaventoso se ci pensate!

Anche se un’azienda di cibo per animali utilizza alcuni ingredienti “human grade”, se in realtà non lo producono in un impianto adatto anche ad alimentazione umana, non può legalmente definirsi una marca di cibo per animali “human grade”.

Cosa c’è di speciale in un impianto per la produzione di cibo “human grade”?

Gli impianti di produzione alimentare umana devono incorporare un piano HACCP (Hazard Analysis Critical Control Point) per la sicurezza alimentare, che significa che hanno norme più severe per la sicurezza, la pulizia, la qualità di registrazione e in generale di impianti che producono alimenti “tradizionali” per animali domestici.
I nostri impianti garantiscono livelli di qualità e sicurezza che in realtà vanno ben oltre i requisiti statali. È un ulteriore modo di fornire ciò che noi chiamiamo “LA VIA DEL CIBO”!